Adulti - Studio Elios
15402
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15402,page-child,parent-pageid-15244,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive
 

Adulti

PSICOTERAPIA INDIVIDUALE

 

Di cosa si tratta?

La psicoterapia individuale aiuta le persone che stanno attraversando un momento di difficoltà. Rileggere la propria storia di vita, gli eventi traumatici e i legami significativi che hanno contribuito alla formazione della propria identità, permette a terapeuta e paziente di creare insieme connessioni tra presente e passato, di allargare lo sguardo, collegare eventi, dare significato al malessere al fine di raggiungere una più ampia consapevolezza di sé e del proprio modo di stare in relazione con gli altri e raggiungere un maggiore benessere.

Partendo dal presupposto che la mente si costruisce all’interno di legami che modellano carattere e temperamento, consideriamo la terapia stessa come un incontro significativo dove si crea un dialogo speciale che veicola sentimenti e consente un’esperienza affettiva di conoscenza e comprensione delle proprie modalità di stare in relazione attraverso l’ascolto empatico e non giudicante delle proprie problematiche. L’efficacia della terapia non passa solo attraverso la narrazione della propria storia, ma anche all’interno del legame stesso di terapia.

 

 

Quando può essere utile?

 

Il malessere si può presentare attraverso una serie di sintomi: emozioni intense e spiacevoli come rabbia eccessiva, ansia immotivata, tristezza diffusa e profonda, pensieri fissi e irrazionali che non ci abbandonano e che non sappiamo come allontanare, comportamenti che pur sapendo essere inadeguati o inefficaci si tende a ripetere continuamente senza comprenderne il motivo, difficoltà nello stare in relazioni con gli latri che siano partner, figli, colleghi o amici.

Lo stato di sofferenza può essere legato a uno specifico evento della vita come un lutto, una separazione, la perdita del lavoro, la vecchiaia dei genitori, gli incidenti, la malattia e anche i cambiamenti importanti che, anche se desiderati e positivi, possono comunque generare sentimenti contraddittori; altre volte il malessere sembra non avere una motivazione specifica e questo aggiunge ansia e preoccupazione.

 

Quali obiettivi?

 

Migliorare il benessere del paziente e promuovere la sua trasformazione. Attraverso un incontro che consente di condividere pensieri ed emozioni, è possibile ampliare l’esperienza di noi stessi e dei nostri sentimenti, interrogarsi sulle ragioni del proprio disagio e acquisire una nuova visione di sé e della realtà che ci circonda, attivare risorse personali maggiormente utili per rispondere in maniera adeguata alle difficoltà. La persona affina ed amplifica la propria sensibilità ed impara a leggere le storie che la riguardano in una prospettiva più ampia che la porta a connettere i vissuti del suo mondo interno con gli eventi della realtà che la circondano.

 

Come si svolge

 

Attraverso una serie di colloqui di consultazione finalizzati alla comprensione delle problematiche presentate, terapeuta e paziente valuteranno insieme se esiste la possibilità di impegnarsi in un lavoro comune.

Nelle diverse sedi, lo studio propone un’équipe di professionisti con diverse specializzazioni (psicodinamica, sistemica, tecnica EMDR) cosi da poter fornire il miglior sostegno possibile a seconda delle problematiche presentate.

 

Nelle diverse sedi dello Studio Elios potete trovare più professionisti, con formazione e orientamenti diversi.

Chiara Borghi
Barbara Capestrani
Ettore De Angeli
Francesca Malaffo
Alessandra Poletti